fbpx

GOLF: giocare sui green fashion di Grand Bahama Island

_
Viva Wyndham Resorts

Le parole “golf” e “Bahamas” possono indurre a pensare a qualcosa di proibitivo. Invece, vicino al Viva Wyndham Fortuna Beach tutto è possibile. Per tutti.

Fra i punti di forza di Grand Bahama Island, una delle isole più vivaci dell’arcipelago, si annoverano i campi da golf.

Par 72 per The Reef Golf Course, inaugurato nel 2000. È stato disegnato dall’iconico Robert Trent Jones, che ha firmato oltre 270 campi da golf in 40 nazioni.

The Reef ha uno stile contemporaneo, con green ampi e ondulati, fairway larghi e articolati. Si sviluppa perfettamente incastonato nella natura, in un paesaggio incantevole. Il percorso ad anelli si estende su 6,3 chilometri e laghetti avvolgono 13 delle 18 buche.

Il costo di 99 usd comprende green fees e golf cart.

18 Buche e Par 72 anche per The Ruby Golf Course, il cui accesso a 65 usd comprende green fees e golf cart.

Nel 2002 era stato rinnovato dal golf designer Jim Fazio e da allora ha vissuto un ulteriore restyling. Potrebbe rappresentare l’occasione giusta per avvicinarti a questo sport.

Soggiornando al Viva Wyndham Fortuna Beach

potrai praticare comodamente questa disciplina. Il Guest Service sarà lieto di prenotarti campi e taxi 10-15 minuti la distanza). Curiosità: i segni zodiacali più portati per il golf pare siano Leone, Vergine, Bilancia e Sagittario.