fbpx Riserva

PLAYA DEL CARMEN, ACQUA DEL NORD

Se pensi che Playa del Carmen sia un’invenzione turistica sbagli, devi andare indietro nel tempo, molto indietro… i Maya la chiamavano Xaman Há che tradotto significa Acqua del Nord; da qui partivano i pellegrinaggi in barca verso il santuario di Ixchel, Dea della fertilità, sulla vicina isola di Cozumel.

Xaman Há era anche un nodo cruciale lungo la rotta del commercio Maya, che si estendeva da Veracuz, in Messico, sino all’Honduras. Era protetta da mura, di cui in prossimità di Playacar si possono vedere alcuni resti.

Il primo insediamento successivo alla colonizzazione delle Americhe da parte degli spagnoli risale a inizio Novecento; pescatori e coltivatori di palme da cocco e alberi della gomma diedero vita a una cittadina, che sino agli albori degli Anni Novanta contava solo 1.500 abitanti. Da quella data lo sviluppo, grazie al turismo, divenne inarrestabile; quel che era un nucleo di pescatori si è trasformata in una prospera città con decine di migliaia di abitanti e un costante flusso di visitatori internazionali.

“Playa” attrae per la sua Quinta Avenida, il chilometrico viale pedonale che pullula di negozi, ristoranti e locali, dai pub con musica live alle discoteche. A mezz’ora a piedi (su marciapiedi o dalla spiaggia) o cinque minuti di taxi, sorgono il Viva Wyndham Maya  e il Viva Wyndham Azteca 

Su una distesa di sabbia a perdita d’occhio, lambita dal Mar dei Caraibi, Maya è un resort esuberante, che non smette mai di coinvolgere giovani e famiglie con tante opportunità; dal trapezio regolamentare al palcoscenico con otto mega schermi, dagli appuntamenti fitness ai tornei incandescenti. Azteca ha un’atmosfera più intima, molto apprezzata dalle coppie; recentemente è stato oggetto di un grande restyling, che ha rinnovato e valorizzato la sua particolare architettura.

La ristorazione è uno dei punti di forza di questi resort, quanto a varietà delle gastronomie, qualità della preparazione e del servizio, piacevolezza dei ristoranti. La buona cucina è uno dei piaceri della vita e in vacanza lo è ancora di più.

LET’S GET SOCIAL

Ti piacciono le anteprime?

Iscriviti alla mailing e sii tra i primi a leggere di noi; dalle promozioni alle notizie in anteprima…abbiamo sempre aggiornamenti e sorprese!

Clicca qui e registrati